La fiera di settore: un’occasione per affermarsi!

Fiera della Pesca

 Tutte le aziende, operanti in qualsiasi settore, dovrebbero partecipare alle manifestazioni fieristiche. Sfatiamo quindi il mito secondo cui le fiere sarebbero utili soltanto ad alcuni comparti! E’ pur vero che esiste una moltitudine di manifestazioni, e non è necessario prendere parte a tutte, ma è bene partecipare alle fiere che permettono il raggiungimento dei propri obiettivi. A tal proposito, decidere a quale fiera aderire è il primo passo verso una partecipazione “consapevole” ed intelligente: non tutte hanno la stessa rilevanza tra gli addetti ai lavori, stesse aree di influenza e stessa efficacia, l’idoneità della fiera per il raggiungimento degli scopi dipende da tanti elementi: la dimensione della fiera, il periodo dell'anno in cui si svolge, qualità e quantità dei visitatori, l’incidenza sui mezzi di comunicazione, la provenienza di espositori e visitatori.

Le fiere di settore rappresentano innanzitutto un’occasione di vendita. I potenziali clienti sono i visitatori che intenzionalmente hanno deciso di partecipare e mostrano quindi livelli alti di attenzione e di interesse per i prodotti esposti. In tali circostanze le distanze si accorciano: gli acquirenti possono toccare con mano i prodotti, esaminarli, conoscere il personale dell’azienda, porre domande ed esporre dubbi, in altre parole si va a colmare un gap che normalmente pesa sul potenziale cliente al fine di ridurre al minimo l’asimmetria informativa che spesso lo trattiene dal fare un investimento significativo.  D’altra parte, in occasione delle fiere si ha la possibilità di conoscere da vicino il proprio target e tramite opportune strategie promozionali è possibile ottenere un profilo completo del cliente tipo da utilizzare in seguito per pianificare la comunicazione e le attività di marketing.  

Partecipare ad una manifestazione fieristica significa anche raccogliere contatti, non soltanto dei potenziali acquirenti, ma di tutti i soggetti che orbitano attorno al proprio business. Un network di contatti con cui stringere relazioni durature, far conoscere le proprie qualità e la propria filosofia, pianificare incontri commerciali, scambiarsi conoscenze, know how, partnership e allargare i propri orizzonti.       

La fiera rappresenta anche una delle poche occasioni per passare del tempo fianco a fianco con i propri competitors! Osservare le loro strategie comunicative, i prodotti e le caratteristiche che mettono in evidenza, il loro approccio con i clienti…con uno sguardo attento è possibile anche carpire punti di forza e di debolezza!  

Infine, partecipare ad una fiera di settore permette di far conoscere il proprio brand o il proprio prodotto coerentemente con l’immagine che si intende trasmettere. Curare la comunicazione, il linguaggio del corpo, lo stand e i materiali diventa allora funzionale alle finalità che si vogliono raggiungere, attirare l’attenzione e la curiosità dei visitatori diventa fondamentale.

Le manifestazioni fieristiche in sostanza rappresentano una sorta di palcoscenico, un’occasione in cui affermarsi, nonché un ottimo strumento di marketing, a patto però che nulla venga lasciato al caso!

Una volta stabiliti gli obiettivi, di cosa potresti aver bisogno in pratica?

In generale collaboriamo con i nostri clienti per fornire servizi di assistenza e consulenza, ma anche hostess, steward ed interpreti qualificati perché il personale che si trova allo stand è un chiaro biglietto da visita: saper gestire in modo professionale il contatto con il pubblico scongiurando qualsiasi lacuna linguistica oppure accogliere il visitatore e farlo sentire a proprio agio sono due dei nostri obiettivi principali. E’ importante poi munirsi di brochure informative da distribuire (e come ricordiamo spesso ai nostri clienti è bene stampare gli opuscoli in differenti lingue!), manifesti e vele, gadget, omaggi, cartoline e carnet, tutto ciò che può coinvolgere il visitatore influendo positivamente sull’immagine del brand, a tal proposito per i nostri clienti ci occupiamo della grafica, della stampa e della comunicazione. In occasione delle manifestazioni fieristiche collaboriamo anche per l’allestimento degli stand, gli arredi e gli addobbi floreali (progettazione e realizzazione di allestimenti standard o personalizzati, noleggio di tavoli, sedie, vetrine espositive, scaffalature che consentano al personale e ai visitatori di muoversi agevolmente, di sedersi e parlare anche in forma riservata).

E’ arrivato il momento di dare un’occhiata al calendario fieristico 2018! In questo sito www.aefi.it potete trovare tutte le esposizioni e le fiere suddivise per settore, raggio di influenza, città e quartiere fieristico. Un strumento utile per pianificare in anticipo e saper sfruttare tutti i vantaggi derivanti da una partecipazione consapevole e mirata! 

Ora non ci resta che augurarvi una buona partecipazione alla prossima fiera, e non dimenticate, al termine della manifestazione, di ricontattare i preziosi nominativi raccolti!  

Tags: fiere, Newsletter , Aprile

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok